Alla ricerca della propria vera essenza

Alla ricerca della propria vera essenza

Come va? Ma dico io, è da un po’ che non ti fai sentire…. che stai facendo di bello?
Qui va sempre meglio, il viaggio è molto divertente e pieno di interessanti co-viaggiatori, tu come stai procedendo?

Ti prego di condividere il più possibile questo articolo con i tuoi conoscenti perché abbiamo ottenuto dei risultati straordinari con alcune persone e senza volerlo potresti aiutare qualcuno a liberarsi da blocchi molto profondi nel giro di pochissimi secondi.

Vorrei proporti infatti un interessante esercizio che sto sviluppando e che può farti arrivare in quello stato che io chiamo “SENZAMENTE” e che può aiutarti a ritrovare la parte più intima di te. E’ un esercizio piuttosto semplice da fare con l’utilizzo di EFT. Ti chiedo di lasciare un commento in modo tale da capire se e come perfezionare l’azione dei picchiettamenti sui vari punti.

La mente senza controllo, quella straordinaria e incontrollata “creatrice di problemi”, può essere domata, controllata e fermata? La risposta che avrei dato pochi anni fa sarebbe stata no, quello che possiamo fare oggi invece con le tecnologie che abbiamo è strepitoso, ma non solo. Posso affermare con estrema piacevolezza che l’assenza di pensieri è la chiave ultima per raggiungere la perfetta abbondanza a cui tutti aneliamo e che spesso confondiamo con i piaceri illusori che ricerca insistentemente l’ego.

Come fare quindi per ridurre i pensieri e lasciare fiorire il naturale e nostro essere?

Ti propongo questo semplice esercizio di EFT con la preghiera di scrivermi nei commenti la sensazione che risulta dopo l’applicazione.

Ecco il tuo setup con le istruzioni, puoi farlo anche molte volte al giorno perché è una straordinaria ed efficace bomba rilassante :

ATTENZIONE CERCA DI PROVARE IN OGNI FRASE CHE DICI L’EMOZIONE CORRISPONDENTE. 

Mentre picchietti il punto Karate ripeti ad alta voce queste frasi (o cambia le parole per adattarle alla tua situazione).
  • Anche se sono schiavo della mia mente e ha potere su di me, accetto tutti i miei pensieri buoni e cattivi
  • Anche se sono dominato dai miei pensieri e faccio fatica a gestirli, mi permetto di osservare ogni forma di pensiero rimasta.
  • Anche se non sono in grado di fermare i miei pensieri, mi permetto di essere il vuoto dal quale provengo.

*** Primo giro di frasi che si focalizzano sul problema ***

  • Sopracciglio  : “Io sono la mia mente”
  • Lato dell’occhio : “Sono dominato dai miei pensieri”
  • Sotto l’occhio: “I pensieri hanno potere su di me”
  • Naso: “Io sono la mia mente”
  • Mento: “Sono schiavo della mia mente”
  • Clavicole: “Non accetto i miei pensieri”
  • Sotto il braccio: “Non posso uscire da questo schema”
  • Sopra la testa : “Non posso fermare i miei pensieri”

***Secondo giro che si focalizza sulla soluzione del problema***

  • Sopracciglio  : “Io sono il vuoto dal quale provengo”
  • Lato dell’occhio: “Mi chiedo quale sarà il prossimo mio pensiero”
  • Sotto l’occhio: “Io sono assenza di mente e pensieri”
  • Naso: “Io osservo ogni singolo mio pensiero”
  • Mento: “Io decido ogni mio singolo pensiero”
  • Clavicole: “Io osservo la mia mente ora”
  • Sotto il braccio: “Io sono il vuoto e osservo”
  • Sopra la testa: “Io sento chi sono ora veramente”

Appena finito questi due giri, osserva cosa succede alla tua mente, osserva i tuoi pensieri e chiediti quale sarà il prossimo pensiero che emanerai, e non appena arriva chiediti di osservare quello successivo, osserva inoltre come si è trasformata l’attività mentale dopo il setup.

Continua ad osservare quello che succede con molta attenzione e se necessario ripeti tutta la procedura un altra volta.

Scrivi qui sotto i risultati di questo esperimento e condividi la tua esperienza con gli altri, condividi questo esercizio con quante più persone possibili.

Commenti Facebook:

Lascia un commento (71 commenti per adesso)


  1. Cristina

    Ciao Andrea prima di fare il setup ero giù di morale per un esame poi fatto i due giri niente pensieri il nulla che bello bellissimo e poi un sospiro di sollievo mi sento bene Grazie!


  2. cristina

    ciao andrea e una bomba questo setup adesso sono io che accetto i miei penzieri pero allinizio ho avuto di piccoli problemi i miei pinzieri si rincorevano e ero confusa ma a forsa di farlo e stato come quando nel cielo ci sono le nuvole e il vento le spazza via e esce il sereno cosi adesso sono io lartefice dei miei penzieri grazie sei bravo a presto


  3. Alfonso

    Ciao Andrea,credo che questo setup sia veramente notevole per uscire dalla mente e dai pensieri;siamo stati messi sulla cattiva strada e indotti erroneamente a credere di poter usare la mente per aggiustare la mente stessa,e come chiedere a un ladro di consigliarci un nascondiglio per i soldi, la mente è il punto di partenza anche perchè e lei a creare guai,non possiamo aspettarci che una mente guasta si ripara da se, in realtà abbiamo bisogno di uscire dalla mente, guardarci intorno e poi rientrarvi pienamente consapevoli;Kinslow ne parla e da esercizi per avere questi risultati, ma tu Andrea con questo setup ai dato un potente mezzo di aiuto.Grazie infinite Alfonso


  4. isabella

    La mia prima sensazione picchiettando il punto karate e’ stata , il sentire dei brividi , quasi freddo percorrermi il corpo…. Poi il primo pensiero che m e’ balzato alla mente e’ stato quello di una mia carissima amica che la sera prima ci siamo confrontate su delle letture , riguardanti la legge d attrazione , ed altro, e proprio lei stessa che di percorsi ne aveva fatti nella sua vita , mi consigliava di pensare al attimo , non far si che la mente prendesse il soppravento coi suoi pensieri ed immagini. Sconvolgente quando oggi, dopo tanto ho aperto la mia e- mail e mi sono trovata , questo tipo d esercizio, che guarda caso fa x me in questo particolare momento della mia vita. E’ difficile spiegare , quando non si e’ molto afferrati sul argomento , ,ma sempre piu’ la mia mente attira , un mio disperato bisogno di cambiamento……. Spero di essermi spiegata e colgo l occasione x ringraziare la mia amica Manuela e le persone che mi stanno aiutando a percorrere una splendida via…… Grazie a te Andrea x il lavoro che con fatica stai facendo x noi …..love isabella


  5. NYDIA ROBB

    CIAO ANDREA. BUON ANNO. si. lo prove alcune volte. per un po la mente, rimane sconcertata,gia che e sempre lei che conduce, e per un po rimane senza sapere che dire. mi prometto di riprovare,ti faccio sapere. a presto nydia


  6. Ezio

    Ciao Andrea, setup veramente interessante. Ti sintetizzo: dopo il primo giro, sensazione di maggiore PRESENZA ed unità del proprio corpo, con forte senso di pace, dettato dalla sensazione d’essere in diretto collegamento con se stessi. Sensazione d’avere il capo dilatato e sospeso sul corpo. Con il secondo giro, oltre a mantenere la sensazione di presenza, chiara consapevolezza del QUI ED ORA.
    Ti sono grato per questi ‘laboratori’ dove possiamo sperimentare questa tecnica così semplice ma nella stessa misura così potente per la nostra crescita!
    A presto!


  7. alessandra

    buio…è strano per me non avere pensieri…di solito penso un miliardo di cose la volta…bene…ho fatto pulizia ora posso riordinarli a mio piacimento…via le cose inutili e spazio alle novità che miglioreranno i punti critici della mia vita! questo esercizio riaccende l’entusiasmo 🙂 grazie…


  8. monica

    Potente! la prima cosa che ho pensato è stata che…non pensavo a niente!!!

  9. volevo dirti che ho visto video di terapeuti eft in spagnolo,e c’e’ uno di una cilena dalla germania che parla molto dello stato ZERO,importantissimo per raggingere tutto quello che vuoi .pero’ e’ difficile dico io no?forse con questo setup possiamo facilmente rilassare la mente.ciao di nuovo elda


  10. Stella

    Molto piacevole e rilassante…meno caos nella testa….come se,i pensieri, dovessi riacciuffarli….setup da fare perché molto efficace.Ciao e grazie


  11. Clara

    Ciao Andrea, cosa dire, tu sei un GRANDE in questo settore e io ho imparato molto da Te e non finirò mai di ringraziarti. Da parecchio tempo utilizzo questi setup e funzionano, quello che ho provato fin da subito è “IL VUOTO” è assenza di pensieri uno stato meditativo in cui nel vuoto c’è TUTTO uno stato di AMORE che ti unisce a tutto ciò che E’. Devo però fare una premessa prima di raggiungere questo stato d’Amore e di “Ricchezza” interiore ho tanto praticato e di fanalini se ne sono accesi parecchi, ma uno ad uno con pazienza li ho trasformati a volte anche solo “osservando” e tenendo i punti “magici”, GRAZIE ancora a presto e BUON TUTTO, un abbraccio luminoso. Clara Lanfredi


  12. Cristina

    Ciao Andrea,
    questo setup mi ha ricordato qualcosa che avevo già letto a proposito del vuoto, ma mi sembrava impossibile fermare i pensieri e invece……..dopo il setup il primo pensiero è stato……NESSUNO!
    Sono curiosa di vedere il seguito
    Grazie


  13. Caterina

    Ciao a tutti per me questo setup e stato sconvolgente non tanto per gli effetti a lungo termine quanto per il fatto di aver avuto la consapevolezza di provenire da un vuoto profondo, lo sapevo già ma me ne ero dimenticata! Grazie per questo bel regalo di inizio anno!


  14. cristiana

    Ciao Andrea. Ho provato una sensazione di meraviglia poichè mi si è sbloccato il respiro e, mentre riempivo di aria e di pace i miei polmoni, mi ha pervaso una sottile, impalpabile e indefinibile sensazione di… felicità! Grazie


  15. Vanda

    Grazie Andrea per questo setup!
    Ho provato una sensazione di tranquillità e nessun pensiero,solo la parola: pace,pace,pace.


  16. Luna

    Ciao a tutt*
    Bellissimo questo setup, grazie di cuore Andrea!
    Ho sentito, anzi, ho osservato il vuoto, solo il respiro, la sensazione della posizione in cui ero seduta, ma niente pensieri, solo tranquillità, un senso di leggerezza e pace.
    Spero che inizi presto il corso, se questo è un assaggio, mi piace moltissimo!
    A presto


  17. paolo

    GRAZIE GRAZIE GRAZIE !!!


  18. Monica

    Ciao
    Per qualche minuto mi sono sentita persa, senza il chiacchierio inutile della mia mente.Nel corso della giornata sono affiorati ricordi lontani
    Adesso provo a rifare il setup e vediamo cosa succede
    Ciao e grazie


  19. NYDIA ROBB

    che forza ANDREA. PROVE E MI SON DIVERTITA A OSSERVARE CHE PER UN PO LA MENTE E RIMASTA (SUL RINCOGLIO) NO SAPEVA CHE PECE PIJARE. LA FREGATURA E CHE E BENE IMPARAR A MEMORIA LE FRASI GIA CHE MI DISTRAGO A LEGGERE Y PASAGGI. A PRESTO , BENEDICIONI A TUTTI NOI


  20. Rita mussinelli

    Ciao Andrea
    Ho proposto questo setup a mio marito.
    Le sue parole sono state:”Potente questo setup”. Da subito ha sentito i pensieri svanire. Ha visualizzato due persone una sconosciuta, l’altra suo padre. Al termine ha sentito la mente leggera e priva di “blocchi” e questa sensazione è durata per diversi minuti. Sicuramente lo ripeterà più volte durante la giornata.
    Grazie

    • Fantastico no?
      Nell’esercizio più avanzato che proporrò entreremo in una nuova dimensione!! 😉
      CIAOOO


  21. isabella

    Fatto il set up..beh assenza totale di pensieri..mente vuota! un miracolo per me visto che ho una montagna di pensieri al secondo!!!


  22. Nicola

    Ciao Andrea! Set up molto potente! Ho sempre cercato di combattere contro i pensieri e le immagini nella mente ed entrare in uno stato meditativo profondo. A volte funziona a volte no. Oggi ho provato il tuo set up e per la prima volta ho visualizzato prima la mente come una grande radio e poi come un grande televisore. Forse lavorando sulla mente lavoriamo contro uno strumento molto importante nella nostra vita e quindi probabilmente qualcosa alla fine la fa sempre vincere o meglio noi crediamo di essere quello strumento, lavorando sulla radio e tv subito ho zittito il dialogo interiore e mi sono goduto attimi di vera pace. Sento che qualcosa e’ cambiato, io Nn sono la radio e la tv dentro di me… Mi suona meglio. Grandissimo grazie


  23. monica

    Ottimo mi piace molto questa applicazione dell’EFT alla consapevolezza, è qualcosa di semplice con una grande portata. Personalmente avevo la mente un po’ agitata e l’effetto di tranquillità è stato istantaneo anche se di breve durata, forse si può integrare ancora qualcosa.


  24. Irina

    Ciao Andrea,
    pratico la meditazione da tempo, e per fortuna conosco già questo stato. Le prime 3 frasi del set-up (punto karate) mi hanno creato istantaneamente un “pull” fortissimo verso quello stato ed ero subito lì. Poi, cercando di proseguire con l’esercizio, l’ho perso. 😛 Forse funziona meglio per chi non ha mai sperimentato prima questo stato?


  25. Primula

    Ciao Andrea! Grazie del setup! Allora,trovo che in generale,le frasi producano il senso di “distacco” e “connessione” che posono essere utili a collegarsi con la parte profonda.Personalmente e secondo la mia esperienza,aggiungerei qualcosa di propositivo sull’abbandono e sulla fiducia nella fonte per generare ed avere la consapevolezza della connessione fondamentale per lasciare andare il controllo dell’io..Una cosa che faccio io spesso applicandolo a diversi argomenti che mi servono dopo aver attivato la connessione ed ho completo abbandono e fiducia é : Chiedo di ricevere informazioni/messaggi su questo argomento(la mia direzione, la mia identità profonda,la mia realizzazione ecc..)Una volta che la connessione si è attivata con EFT e l’Energia fluisce con abbandono e fiducia da parte dell’io, arrivano risposte chiare e coincidenze, eventi , opportunità che è possibile ricollegare a ciò che si era chiesto.Come si riconoscono? Dalla sensazione incredibile di benessere, flusso e assenza di qualunque ostacolo che accompagnano queste “risposte”.
    Un abbraccio


  26. sandra

    ciao!!! EFTtivamente svuoto improvviso della mente…:-) fantastico ci arrivavo anche con la meditazione ma era più lungo.. lo ripeterò con costanza! Grazie Andrea! :-)))

    • Fammi sapere come va con costanza… 🙂


  27. antonella

    Ciao Andrea, non sono pratica di eft, quindi non riesco a capire come fare questo esercizio, potresti spiegarmi meglio come picchiettare le varie parti dek corpo e qual’è il punto karate?

    Grazie anticipatamente


  28. samuele groppello

    Assenza di pensieri,funziona.


  29. Giusy

    Ciao Andrea ho appena fatto l’esercizio e mi sento in uno stato di pace e “leggerezza”…non sono riuscita a rispondere alle domande che poni alla fine dell’articolo.
    Grazie


  30. kamaladevi

    ho provato più relax e un senso di spazio!


  31. Alfonso

    Ecco il mio report. Credo che all’inizio la mente razionale sia tutta concentrata a recitare le formule e a capirne il significato. Ma credo anche che la presenza di un setup negativo e poi di uno positivo destabilizzi la mente razionale, che non riesce a trovare un senso. In quel momento, avverto un rilascio emozionale, faccio un respiro profondo del tutto spontaneo e sento che mi lascio andare. Concludo il setup e mi sento più libero, chiudo gli occhi e per parecchi secondi vago senza meta in un flusso di calma totale. Devo provare a farlo spesso, magari personalizzando le frasi e rendendole più vicine al mio vissuto. Un’esperienza molto positiva, grazie Andrea 🙂

  32. Ero pieno di rappia e mi sentivo impotente di risolvere i miei problemi. Dopo tre giri ho avvertito il vuoto nella mia mente e uno stato di quiete. Il primo pensiero che ho avuto è stato “anche se ho tanta rabbia dentro d me io mi amo e mi accetto completamente”


  33. Annalisa

    Ci sono 2 miei commenti simili perchè il primo che avevo scritto mi è andato in tilt il pc e non capivo se era andato a buon fine e l’ho riscritto, non esattamente uguale, non ricordavo esattamente come avevo scritto…ma il succo è quello.
    Grazie mille ancora Andrea… e a tutte le persone che ci sono qui che mi fanno sentire meno sola!!!


  34. Annalisa

    Ho iniziato questo setup perchè misembrava che l’ansia mi stesse soffocando. Si è placata immediatamente. Verso la fine del 1^ giro è ricomparsa. Ne ho fatto un 2^ e ora và meglio. E’ vero! quando hai detto di chiederci quale sarebbe stato il nostro prossimo pensiero …non lo sapevo. E’ strano per me! La mia mente pensa 24h sù 24h e soffro da anni di attacchi d’ansia e attacchidi panico.
    Conosco e utilizzo EFT da un paio di mesi e penso che pian piano potrò farcela…
    Grazie! Grazie mille!!!


    • RAFFY

      ciao annalisa io che ho il tuo stesso problema ho provato la medesima sensazione…
      se con questo esercizio riusciremo a dirigere i ns pensieri e non renderci loro schiavi saremo libere dalla paura… evviva.. spampo la procedura e me la porto dietro.. grazie caro Andrea


  35. Annalisa

    Ho provato a fare questo esercizio perchè l’ansia mi stava soffocando..si è bloccata istantaneamente. poi verso la fine del 1^ giro è ricomparsa. Ho fatto il secondo. Ora và un po’ meglio.
    E’ vero… quando dici di chiedersi quale sarà il nostro prossimo pensiero…non lo sapevo!?!? E’ strano! La mia mente pensa 24h sù 24h no-stop e soffro di attacchi d’ansia e di panico da anni.
    E’ stato un momento d’oro.
    Faccio EFT da un paio di mesi e spero che andando avanti gli effetti siano sempre maggiori. Ne ho davvero bisogno.
    Grazie! Grazie mille!!!!!


  36. Anto

    provato 🙂 e alla fine per qualche minuto mi chiedevo chissà qual’è il mio prossimo pensiero senza che ne arrivassero..la sensazione era come un vortice che passava sulla mia testa all’altezza della fronte 🙂


  37. Fabio

    Ho sperimentato uno stato di pace piuttosto profondo e, a un certo punto, verso la fine, è come se avessi sentito, se non addirittura “visto” l’aria come simbolo di purezza e di freschezza. Grazie Andrea!


  38. Angela

    …già dalle prime parole lette ho voluto subito sperimenare e fare ritorno nel vuoto dal quale provengo…meravigliosa sensazione rigenerante… alla fine del giro il mio pensiero è stato: non ho pensieri unito all’immagine di un cielo color cielo brillante attraversato da nuvole bianche.. assieme ad una sensazione di felicità..
    grazie Andrea.


  39. Francesca

    Grazie!!! Sono riuscita a guardare i pensieri che non arrivavano per pochi secondi ma a ripensarci mi sembrava di essere finalmente nel qui ed ora

    • Grande!! Condividi please! 🙂


  40. monica

    Grande! Ho raggiunto in pochi secondi ciò che avviene durante la meditazione in tempi un po’ più lunghi, inoltre è una assenza di pensieri piuttosto profonda e sono una che medita costantemente da anni tutti i giorni. Il primo pensiero che mi è arrivato dopo un po’ è stato: non ho pensieri.

    • Grande!! Devi semplicemente mantenere quello stato di assenza di pensieri ed osservare da questa nuova realtà il tutto. Complimenti è molto facile e si può fare…


  41. CINZIA

    io già faccio meditazione, ma eft è comunque un aiuto. GRAZIE


  42. luisella

    l’ho fatto una volta e non ho sentito nessun cambiamento, lo rifarò, sperando di svuotare la mente, grazie!


  43. Sara

    Ciao Andrea:) Non mi son fatta sfuggire l’occasione di provare subito questo esercizio di EFT ben illustrato!:) Fondamentalmente ho sentito un “allegerimento” della testa, fin dalla prima parte, e quindi un senso di svuotamento di immagini pensieri. Non riuscivo però a dar risposta alla domanda alla fine di tutto su quale sarà il prossimo pensiero che emanerò, così l’ho rifatto. Quella sensazione di “leggerezza-svuotamento.dispersione” di ciò che c’è nella mia mente resta, un beneficio generale, ma ancora non giunge un’immagine, un pensiero al termine di tutto. 🙂 Grazie per questa esperienza:) Sara.

    • Se non riesci a dare risposta è ottimo.


  44. pietrochag

    Grazie per l’invito, Andrea,
    ma pratico la meditazione
    da quasi 40 anni e realizzo
    lo stato descritto senza
    problemi.Il bello di tutto
    questo è che posso passarlo
    ad altri. Ho sperimentato alcune
    cose su altri e l’EFT si presta molto
    bene ad aiutare.

    Grazie –

    Grazie ancora.

    • Grande! In questo momento possiamo evitare a tantissime persone di aspettare 40 anni per arrivare in quello stato. Alcuni ragazzi con cui ho lavorato, che non hanno mai sentito parlare prima di consapevolezza, arrivano in pochi secondi “li”. Grazie se vuoi condividere con altri la cosa. Il momento è buono e si raccoglieranno tanti frutti. Grazie mille.


  45. morgana

    Caro Andrea, molto bello questo set up, ma come tutti set up che faccio’ mi fanno star bene per un po’ poi mi arriva una certa malinconia…
    Lo faro’ ancora questo ‘giro’ ti riscrivero’ per dati altre informazioni!nel frattempo posso chiederti che frasi usare per togliere pensieri negativi malinconici?
    Grazie sei un genio! Sono quasi 2anni che ‘chiacchiero’ con te e mi sono sia divertita sia….migliorata! Grazie grazie di cuore
    Morgana

    • Beh, se arriva la malinconia, non tentare di allontanarla. Guardala dritta in faccia e sparirà da sola. Se senti di non avere il coraggio di osservarla, fai dei giri di EFT fino a che non la senti più. Non lasciare polvere sotto il tappeto…
      Buon lavoro.


  46. Filippo

    Ottimo Andrea! aiuta notevolmente a sgomberare la mente dai pensieri. Sensazione di pace e “doccia” per il cervello. Grazie!


  47. francesco

    la mente era vuota e a parte le sensazione fisiche non arrivavano pensieri in continuità. poi ho chiesto dove mettere il pensiero che è arrivato se a destra o a sinistra e la sensazione si spostava da destra a sinistra. ora lo rifaccio e vediamo

    • Ottimo!! Spettacolare! Non arrivavano pensieri in continuità


  48. liliana

    bè, è rigenerante come tutti i set up eft che ci hai “passato”
    il primo giro mi ha dato un grande benessere
    il secondo mi ha causato un forte attacco di tosse:potrebbe essere collegato al fatto che il mio più grande conflitto mentale ha come oggetto il fatto che continuo a fumare nonostante sappia che fa male…i miei polmoni hanno attirato l’attenzione su di loro?e poi come ogni volta che faccio un setup ho sentito le spalle rilassarsi molto. grazie sempre andrea

    • Se fumi… non sei più mia amica 🙂
      Butta via quella schifezza e goditi la vita!

  49. Ciao Andrea,
    è un buon inizio
    sicuramente è tempo di unire EFT ad una comprensione della mente più vasta… prendere questa consapevolezza e trasformarla in esperienza pratica, sperimentale.

    Da molto ho in testa un progetto simile per EFT/SET/PET/Logo… dovrei iniziare a lavorarci a settembre.

    Al momento sto lavorando sul/con il Superconscio (vedi sito) e per alcune delle persone che arrivano a voler sperimentare la “Terapia-E” spegnere la mente è un passo davvero importante.

    Se hai piacere scriverò un articolo, vorrei commentare parti del tuo, inserendole in un discorso più vasto.

    Ovviamente linkando a questo…
    Fammi sapere

    • Fai tranquillamente ciò che vuoi. L’importante è che “l’informazione” resti la stessa.
      Auguri per il tuo progetto.


  50. Daniele

    Ciao Andrea è sempre un piacere quando inserisci nel tuo blog nuove idee per EFT… intendo sicuramente provarla… appena finisco di bermi il mio caffè 🙂 Spero di vedere presto altri interessanti articoli, tra l’altro avrei qualche ideuzza chissà se ti andrebbe di svilupparla. A presto! Daniele

    • Grazie Daniele, è molto potente se fatta bene. Goditi il risultato.
      Presto vedrai altri interessantissimi articoli…


  51. nydia esther robb cano

    CIAO ANDREA. SI E VERO , NON MI FACCIO SENTIRE, , UN PO PER CHE NON SON MOLTO PRATICA COL ITALIANO(LINGUA) ” NON FARTI DELLE IDEE” OTRA PERCHE FINO A IERI, NON SENTIVO NIENTE DA COMMENTARE.STAVO A SENTIRE E GUARDARE, E TUTTO ORA LO SENTO COSI. STO ASSIMILANDO IL MIO SENTIRE E GUARDARE. SPERIMENTANDO QUELLO CHE SI MI PRESENTA. SON SICURA CHE QUESTO SETUP MI ARRIVO PER SOSTENERMI IN QUESTO MOMENTO. TI RINGRAZIO DI CUORE. SARO LIETA DI CONDIVIDERE LA MIA SPERIENZA DI QUESTO REGALO. A PRESTO. DIO BENEDIGA IL TUO BENE.

Clicca su mi piace!

Seguimi su..

Aggiungimi a Skype
Potrebbe interessarti anche...close