5 minuti di EFT al giorno…

5 minuti di EFT al giorno...

… alzano le vibrazioni tutto attorno.

La cosa più straordinaria che potrai verificare con EFT è che funziona realmente bene per alzare le vibrazioni e tu  sai meglio di me che cosa vuol dire alzare le vibrazioni.

Come sai, attraiamo a noi tutto in base alla frequenza in cui vibriamo e una delle più importanti cose che puoi fare se vuoi trasformare la tua vita in positivo è alzare costantemente la tua vibrazione ogni giorno.

All’inizio del mio cammino ero veramente preso dal fatto di dover agire per ottenere i risultati. Era tantissimo il tempo dedicato all’azione che continuavo a rincorrere i miei sogni lasciandomeli sempre sfuggire perché la vibrazione che rispondeva alla mia richiesta era “continuerai a rincorrere i tuoi sogni”.

Una grossa fetta di persone segue questo andazzo e ti dirò la verità, molte volte ci casco e ci ricasco pure io che queste cose le insegno e fanno parte del mio lavoro quotidiano.

La cosa più simpatica che mi capita è proprio quella di essere immerso in una vibrazione che non voglio emettere, sono  consapevole che sono dentro questa situazione e guardo mentre faccio tutto ciò.

Mi capita per esempio di essere arrabbiato , di conoscere la dannosità di questa vibrazione se perpetrata nel tempo e di continuare a restare arrabbiato comunque, sempre provando “piacere” in tutto ciò. Questo piacere, è un piacere inconscio, un piacere che serve a soddisfare determinati meccanismi che vogliono a tutti i costi vibrare in quel modo e ti assicuro che la più potente arma che ho trovato per rompere questi stupidi ma utili schemi, è EFT.

Tra le centinaia di persone che hanno acquistato “Abbondanza for dummies” ho estratto almeno due tipi di persone che lo utilizzano: quelli che sono costanti ed ottengono risultati grandiosi e quelli che si applicano tanto subito (magari con grossi risultati)  e poi lasciano perdere l’applicazione di questo straordinario strumento, non ottenendo risultati così eclatanti a lungo termine.

Utilizzo il libro quasi quotidianamente (a volte smetto per settimane) sia per le sessioni che per uso personale ed è incredibile quanto potente è questo mezzo per alzare le vibrazioni:

Uno dei motivi principali che rendono l’applicazione di “Abbondanza for dummies” un pilastro su cui basare la mia vita è che normalmente quando lavoriamo su noi stessi, tendiamo a “non vedere” quelli che sono i punti su cui “dovremmo” lavorare, sempre grazie all’inversione energetica legata a quel punto. E’ importante avere un riferimento esterno che riesca a farti lavorare su punti che mai e poi mai tratteresti in prima persona.

Quando per esempio lavoro faccia a faccia (anche via Skype, non ha importanza la distanza) con qualcuno e “sento” che è importante lavorare su qualche punto, nella maggior parte dei casi questa persona mi dice: “Ma io non ho questo problema!”; questo quasi sempre per me è indice che siamo ad un passo dalla radice del problema, dalle gambe che sorreggono l’intero tavolo di convinzioni costruito in anni e anni di credenze e riprogrammazioni interne.

Con “Abbondanza for dummies”,  hai la possibilità di lavorare su delle vibrazioni che mai e poi mai avresti trattato proprio per il motivo che ti ho accennato e puoi utilizzare quelli che sono blocchi che hanno limitato altri, per alzare in modo sistematico le tue vibrazioni. Te lo dico non tanto per pubblicizzare il libro, che in realtà si pubblicizza da solo, ma proprio perché io stesso ogni volta che apro qualche pagina, scopro qualcosa di nuovo su di me! Devo essere stato folgorato dall’ispirazione mentre lo scrivevo :). Pensa che finalmente quest’estate lavorerò su un nuovo capolavoro legato all’abbondanza. Sarà il libro definitivo su questo tema.

Tutta questa premessa per dirti che, se vuoi ottenere dei risultati sorprendenti, quelli per intenderci che io definisco risultati da “WOW”, devi imparare a dedicarti 5 o 10 minuti al giorno per utilizzare questi preziosissimi setup, puoi stamparti una pagina, conservarla per tutto il giorno e quando vai in bagno:  PUFF!!! ecco che  hai trovato il tempo per un giro di EFT per l’abbondanza. Altrimenti mentre guidi la tua auto(ovviamente prestando attenzione, preferibile Eft mentale),  prima di andare a letto, prima di fare colazione al mattino, insomma 5 minuti al giorno non sono tanti ma ti faranno tanto di quel bene che non immagini.

Alzare le vibrazioni e portare la tua vita ad un nuovo livello è questione di tempo, pazienza e perseveranza! Tutte qualità che puoi ottenere semplicemente amandoti e lavorando ogni giorno su di te. Tranqillo/a, ogni tanto ci saranno giornate in cui preferiresti tagliarti una mano piuttosto di lavorare su di te, ci saranno giorni in cui non vorrai sentire parlare di EFT e abbondanza e mi manderai al diavolo, ci saranno giorni in cui consapevolmente ti farai del male e sempre consapevolmente continuerai a farlo per altri giorni. Anche questo fa parte del tuo cammino di trasformazione e sarà bello un giorno, mentre ti guarderai indietro, sorridere di fronte a problemi che magari ora reputi banali.

Se ci pensi sopra per un momento, nella tua infanzia ci saranno stati sicuramente periodi in cui eri dentro a problemi per te insormontabili e alcuni adulti sicuramente ti avranno detto che avrebbero desiderato avere i pensieri che avevi tu(nel senso che per loro… eri beato/a e pacifico/a).

Quindi datti da fare ora! Apri una pagina a caso del libroe oggi picchietta su quella , 5 minuti non sono tanti, ti cambieranno totalmente vita se utilizzati con costanza ogni giorno.

Ti lascio un setup che ti permetterà di aumentare la costanza nel picchiettamento, quindi mentre picchietti il punto Karate ripeti ad alta voce queste frasi (o cambia le parole per adattarle alla tua situazione).

FRASE DA DIRE NEL PUNTO KARATE

Anche se oggi non ho voglia di picchiettare su me stesso e non so il motivo, so che è una resistenza all’attrarre abbondanza e mi apro al mio nuovo cambiamento che è pronto in me ora.

*** Adesso le frasi che si focalizzano sul problema ***

  • Sopracciglio  : “Non ho voglia di picchiettare”
  • Lato dell’occhio : “Neppure 5 minuti”
  • Sotto l’occhio: “In 5 minuti posso fare tantissime cose”
  • Naso: “Al pensiero di picchiettarmi … mi viene da vomitare”
  • Mento: “In realtà non voglio cambiare”
  • Clavicole: “Mi piace la mia situazione”
  • Sotto il braccio: “Non posso cambiare, è rischioso”
  • Sopra la testa : “Ho paura che cambiando qualcuno soffrirà”

***Adesso le frasi che si focalizzano sulla soluzione del problema***

  • Sopracciglio  : “Sono estremamente felice di utilizzare EFT a mio vantaggio”
  • Lato dell’occhio: “Stranamente ogni giorno aumento la mia felicità”
  • Sotto l’occhio: “Adoro questa sensazione di avere una marcia in più”
  • Naso: “Tutto questo con soli 5 minuti al giorno per EFT”
  • Mento: “Mi permetto finalmente di cambiare”
  • Clavicole: “In realtà solo leggendo questo articolo… sogno già cambiato/a”
  • Sotto il braccio: “La mia energia è aumentata a dismisura”
  • Sopra la testa: “Da oggi mi permetto ulteriore abbondanza e felicità”

Complimenti!! Se hai picchiettato fino a qui, hai già dato uno scossone al tuo sistema energetico. Bravo/a!

Scrivimi sui commenti come è andata e fammi sapere se questo articolo ti è piaciuto!

Grazie per essere passato/a di qui!

Andrea

Tags: , , ,

Commenti Facebook:

Lascia un commento (43 commenti per adesso)


  1. paola

    devo dire che è da un po’ di giorni che mi esercito perchè ho appena iniziato, ma mi sento veramente di avere una marcia in più …………


  2. Denni

    Me ne ero dimenticata. Grazie per avermelo ricordato, ne avevo bisogno…


  3. PATRI

    GRAZIE ANDRE PER RICORDRMI QUANTO FA BENE QUESTO METODO E GRAZIE ANCORA PER ARRIVARE QUANDO HO VERAMENTE BISOGNO.


  4. isabella

    Grazie Andrea , x il tuo costante lavoro, faro’ questo ogni giorno poi ti scrivero’ quello che provo , ancora grazie grazie .love .isabella


  5. Manu

    Ciao Andrea, ti seguo dalla prima uscita di abbondanza for dummies, ma da brava incostante ho lasciato tutto in disparte…ti ringrazio per questa mail che mi ha risvegliato e mi da un’altra occasione !!!!!!!
    Grazie ancora è appena concretizzò il mio progetto ti inviterò


  6. Manuela

    grazie Andrea…sono anni che ti seguo….eft è miracoloso…mi fà stare bene…mi fà ottenere tutto quello che voglio…ne parlo…e lo cosiglio a tutti…grazie di esserci..Manuela

  7. Grazie Andrea,spero di sfondare il mio continuo inattivismo in questo senso. ti faccio i miei compli
    menti e ti saluto caramente,Marioi


  8. imma

    Indubbiamente quando mi picchietto respiro profondamente e mi rilasso e la cefalea muscolo tensiva si mette a tacere. Grazie, Andrea

  9. Ciao Andrea! Buon inizio Anno e grazie per la presente informativa molto preziosa!

    In effetti è un pò che non praticavo EFT e questa e-mail mi ha dato lo spunto per ripartire.

    Molto interessante per me il fatto di “dover agire per ottenere risultati” io ne sono moltissimo vincolato. In effetti mi sento male e mi giudico male quando non riesco a portare “a casa” dei risultati o peggio non riesco a vedere concretizzarsi i miei sogni.

    Farò alcuni giri di EFT anche su questo, hai dei consigli visto che ci sei già passato?

    Per il set sotto da Te proposto, posso dirTi che mi ha subito alzato le vibrazioni e mi sento già meglio in merito a quanto vissuto oggi proprio sul lavoro. Da domani EFT anche sul lavoro! Grazie mille! saluti
    Filippo


  10. franco

    Grazie Andrea in questi 5 minuti la mia energia a permeato tutto il mio corpo molta vibrazione,sicuramente lo faccio tutti i giorni, sono soddisfatto, grazie di nuovo un abbraccio.


  11. Luna

    Ciao Andrea,
    Ho partecipato al web camp e grazie a quello sono qui oggi 🙂
    Quindi credo di essere nella fase “super picchiettamento” e devo dire che sto scoprendo aspetti di me che non avrei mai immaginato!
    Grazie!
    Faccio anche i set up del libro, fantastici!
    Aspetto la prossima mail… con gioia!


  12. valter

    Ciao Andrea, il tuo articolo mi e piaciuto. Ho fatto qualche giro con il set , mi sono sentito confuso.e mi sono fermato.Sicuramente dipende dal mio stato d’animo in questo periodo perché sono senza lavoro e ho altri problemi personali.
    Buon anno 2013!


  13. Angie

    Ciao Andrea io sono nuova di qui, e trovo sia fantastico tutto cio’ che ho letto fino ad adesso. L’altra sera in preda ad uno sconforto indescrivibile per una situazione da risolvere alla quale non trovavo via di soluzione ho applicato EFT, un giro e puff problema sparito. Ora vorrei chiedere una cosa: voglio fare un trattamento di eft applicato al denaro posso mettere assieme una serie di frasi trovate qua e la nel sito o è meglio seguire una prassi specifica?
    Grazie mille Angie.
    PS come posso fare ad avere una sessione individuale?
    Buon Anno.


    • emanuela

      ciao, io sono veramente un po’ delusa da questo sistema sono almeno 2 anni che ci provo, si è vero inizialmente sono cambiate diverse cose, ma, inutile nasconderlo le cose brutte capitano fanno parte della vita. E’ su questo punto che, credo, tutti noi che pratichiamo la loa cadiamo. Vi assicuro che la caduta è veramente brutta.
      Perchè non parlare di come saper aspettare e di come ripartire?
      GRAZIE
      emanuela

      • Ciao Emanuela,
        sono felice che tu abbia scritto il tuo stato d’animo.

        Hai centrato una punto molto importante che va sviluppato. Lo vediamo in un prossimo articolo se mi dai l’autorizzazione. Attendo 🙂 un tuo via

  14. Andrea grazie e che dio ti benedica!! Mi sento meravigliosamente meglio leggendo i tuoi articoli e mettendo in pratica i tuoi consigli.. che straordinaria esperienza che è la vita =)! e che bellissima sensazione sapere di potersi sentire meglio solo in pochi minuti picchiettando qua e la.. e che meravigliosa certezza sapere che la vita è realmente nelle nostre mani.. anzi nella nostra testa… grazie mille andrea.. mi sono sbloccata leggendo un tuo articolo.. erano 4 mesi che mi sentivo cosi.. e so che mi sono imbattuta nel tuo articolo solo ora che volevo sbloccarmi davvero… Grazie grazie grazie.. riesco solo a dirti infinitamente grazie!!!


  15. michelina radesca

    ciao Andrea,sono nuova nella tua rubrica volevo chiederti ,ma prima di picchiettarsi bisogna scrivere i problemiche hai?

  16. Ciao…

    Grazie Andrea …. mi sinto ogni giorno mi sinto ancora meglio… come facio per continuare a fare EFT x abbondanza e felicità.
    Grzie mille.


  17. Didi

    Ciao Andrea,
    grazie per la tua esauriente risposta. Sei stato molto gentile.


  18. MARINA

    Ho bisogno del tuo aiuto, io prendo calmanti e antidepressivi, ieri sera il mio medico omeopata mi ha detto che devo assolutamente toglierli, sono andata in panico, li ho già ridotti, ma non riesco a smettere come posso picchiettarmi con EFT per questo problema.

    grazie un abbraccio

    • Segui tutti i consigli del tuo medico, quindi chiedi al tuo medico se questa tecnica può servirti, in tal caso io effettuo sessioni anche via skype anche per problemi come questi.
      EFT può dare una grossa mano in casi come questi e la costanza è l’arma per uscirne velocemente.

      Trovi maggiori info qui!
      http://www.abundantia.it/servizi/difficolta-a-cambiare

      Grazie a te


  19. luisa

    Grazie Andrea,
    sì l’ho trovato molto utile!
    Dedicare soltanto 5 minuti e sapere che ci faranno stare bene è decisamente molto più motivante che pensare di doversi applicare per ore tutti i giorni….e poi non fare nulla! 😉
    Continua così.

    • Già,
      pensa a quanto semplice sarebbe con soli 5 minuti al dì!


  20. Didi

    Ciao Andrea,
    vorrei sapere: devo ripetere i giri di EFT per quante volte ci stanno in 5 minuti? E devo sempre ripetere dalle affermazioni meno positive?
    Infine, hai delle affermazioni da suggerirmi per trovare un lavoro indipendente, più vicino alla mia anima (perchè quello che ho ora non lo reggo proprio più). E in questo caso, devo picchiettarmi fino al raggiungimento tangibile dell’obiettivo?
    Grazie. E complimenti di cuore.

    • Se fai 10 di minuti… va bene lo stesso. Se fai un ora … meglio!
      Le affermazioni iniziali sono negative proprio perchè EFT ha lo strano effetto di togliere energia agli squilibri energetici, e per nostra fortuna le emozioni negative fanno parte di questi squilibri. Ti consiglio di cominciare ad amare il lavoro che fai attualmente perchè ti sta permettendo di cambiare e una volta che hai trovato cosa vuoi fare realmente potrai con facilità cambiare senza avere vibrazioni del tipo “ODIO IL MIO LAVORO”, perchè queste attrarranno ancora odio anzichè amore.

      Picchietta prima di tutto per tutto quello che ti impedisce di essere felice nel tuo lavoro ora. L’importante è sempre il qui e ora. Poi potrai dedicarti a ciò che la tua anima vuole esprimere in questo magnifico ed entusiasmante mondo!


  21. marialuisa

    è da poco che conosco eft, ma mi sta appassionando molto. fai seminari o incontri? se sì, dove e quando?
    ciao e grazie.

    • Seminari? Incontri?
      Si a settembre ripartiamo con importanti novità 🙂

      Resta sintonizzataaaa


  22. massimo

    Ciao andrea come mai dopo essermi picchiettato mi sento come prima……..il mio e’ un caso patologico…..

    • Purtroppo nel tuo caso EFT non funziona! Mi spiace!
      Come ti fa sentire questa frase? In quale zona del corpo hai sentito l’emozione? Scoprila ora e trattalo con EFT!

      Ti sei picchiettato solo una volta? 🙂

      Se si… continua fino a che non senti qualcosa di diverso!!


  23. Manuela

    ciao Andrea,io mi potrei definire un esempio di come la mia vita è cambiata con eft…Sono 13 mesi che ti seguo,sono riuscita a capire quale sarebbe stata la mia strada,aprendo a gennaio il negozio che proprio volevo,che sognavo da tanti anni,e che ora è mio…e di questo sono molto felice..con l’unico problema,che per il momento lavoro molto,ma a fine mese,spero di riuscire a pagare mutuo e affitto,però voglio anche lo stipendio per me e per mio figlio che lavora con me..sto cercando di fare eft,ma forse non lo faccio giusto..

    • Caspita… se hai avuto tutto questo successo… devo cominciare a pensare seriamente di seguirmi anche io!!

      Primo … focalizzati sul fatto che hai realizzato il tuo sogno.. ora si tratta di aggiustare la vibrazione del fatto che devi lavorare molto per.. 🙂

      Insomma intanto complimenti perchè molti neppure partono per realizzare qualcosa.


  24. roberto

    questo post è molto interessante soprattutto perchè sono un persona un pò incostante anche se ultimamente sto migliorando molto è che voglio da me stesso il massimo grazie mille.

    • Incostante tu? Dai che possiamo stringerci la mano allora!!


  25. morgana

    Grazie Andrea, ma avevi già scritto un articolo ….tutto per me??? 6 fantastico!
    Mi sono lamentata e ti ho scritto per scaricare la mia rabbia e tu….mi regali tutto ciò!!
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE Morgana


  26. Pina

    ti conosco già da un anno, e ti ho seguito nei vari articoli, che ho trovato utili e interessanti, ho anche comprato il tuo ebook. Ho cominciato alla grande: per ben tre volte ho ripercorso i setup di Abundantia for dummies …. poi mi è venuto un calo ed ho lasciato perdere l’ebook, ma ho continuato a credere in EFT, mi sono fatta un quaderno di setup preferenziali e non c’era giorno senza picchiettamenti …. poi un altro calo.
    Oggi 5 minuti al giorno per EFT li continuo a trovare, perchè continuo a crederci …. ma sicuramente troverei più tempo (anche se non è una questione di tempo)e picchietterei cantando se i risultati fossero più tangibili.
    L’articolo è valido come sempre, anzi forse dovresti essere un pò più “presente” con i tuoi consigli, che da soli innalzano la voglia di picchiettare.
    ciao

    • I cali fanno parte della vita, ne parlo ai seminari e spiego come affrontarli con EFT!
      Prova ad utilizzare il libro mettendo maggior enfasi alle frasi che utilizzi. Dire i setup… non funziona.
      E’ come dire : “sono bello, sono bello, sono bello” e magari mi faccio cagare!
      La cosa importante è provare quello che dici, all’universo non importa quello che tu dici… importa come vibri!

      Prova fino a che non cominci a vedere cambiamenti e poi sarà tutta in discesa!

  27. ciao andrea, sempre ottimi articoli come sempre!
    A volte serve qualcuno che ti ricorda la potenza di lavorare con eft il più spesso possibile! 🙂

    • Si… ogni tanto è utile muovere il culo!


  28. Ingrid

    Grazie Andrea,
    man mano che passa il tempo nuovi setup si affacciano alla mia mente e così, a poco a poco, affiorano paure, insicurezze, sfiducia che non sapevo mi appartenessero. Ogni giorno mi ascolto e scopro su cosa insistere…è bellissimo e tutto si svolge con grande serenità. Un abbraccio,
    Ingrid

    • Divertente no? Il gioco di conosci te stesso! 🙂 Grande Ingrid!
      Un abbraccio pure a te!


  29. MARINA

    grazie, volevo chiederti una cosa; tu dici di picchiettarti ogni giorno, ma ogni giorno posso cambiare il motivo perchè mi picchietto oppure devo rimanere sempre sullo stesso problema?

    Esempio: oggi ho mal di collo mi picchietto per quello, il giorno dopo ho ancora mal di collo e anche un altro problema; cosa faccio?

    grazie

    • Grazie a te!
      Ovviamente puoi cambiare tema ogni giorno. Se hai ancora male al collo il giorno dopo, puoi lavorare nuovamente sul collo magari “sentendo” il problema da un altra prospettiva. Puoi mettere dei sentimenti all’interno del collo tipo : rabbia, tristezza, paura di cambiare, ecc.e lavorarci con EFT, una volta portato a 0 il dolore puoi lavorare su altre cose.

      Io alle volte, lascio stare un dolore fisico se presente, per lavorare su un qualcosa di più astratto. Il tutto seguendo l’intuito.

      Fa diventare tutto un gioco, un grande gioco alla scoperta dei propri limiti e cambiamenti.

      Importantissima cosa quindi: Prova! E se funziona, allora vuol dire che per te è ok!

Clicca su mi piace!

Seguimi su..

Aggiungimi a Skype
Potrebbe interessarti anche...close